Please fill this field
Elisabetta GUALMINI Elisabetta GUALMINI
Elisabetta GUALMINI

Groupe de l'Alliance Progressiste des Socialistes et Démocrates au Parlement européen

Membre

Italie - Partito Democratico (Italie)

Date de naissance : , Modena

Accueil Elisabetta GUALMINI

Membre

BUDG
Commission des budgets
EMPL
Commission de l'emploi et des affaires sociales
D-RU
Délégation à la commission de coopération parlementaire UE-Russie

Membre suppléante

REGI
Commission du développement régional
D-ZA
Délégation pour les relations avec l'Afrique du Sud

Dernières activités

Législation sur les services numériques: améliorer le fonctionnement du marché unique (A9-0181/2020 - Alex Agius Saliba) IT

20-10-2020
Explications de vote écrites

Nell’era del digitale il funzionamento del mercato unico è strettamente legato ai regolamenti sui servizi digitali. La direttiva sull’e-commerce del 2000 è stata importante come pietra miliare della regolamentazione europea dei prodotti digitali, ma col tempo sono emerse tipologie di servizi che non potevano essere affrontate con strumenti predisposti ormai 20 anni fa. Ho quindi votato per questa relazione, che propone delle soluzioni su come integrare la direttiva sull’e-commerce e creare una legge sui servizi digitali. C’è bisogno senza dubbio di rafforzare la protezione dei consumatori, che online sono più esposti a pratiche scorrette da parte dei produttori: servono quindi regole chiare sulla trasparenza nelle vendite di servizi digitali, e sanzioni appropriate contro chi contravvenga alle regole. Inoltre le piattaforme dovrebbero essere responsabilizzate sul controllo dei contenuti illeciti, con raccomandazioni precise sulle modalità di intervento e di notifica alle autorità. Auspico che queste indicazioni possano tutelare i cittadini online, e che vengano applicate da tutti i produttori che intendono vendere nel mercato unico europeo.

Un régime de responsabilité civile pour l’intelligence artificielle (A9-0178/2020 - Axel Voss) IT

20-10-2020
Explications de vote écrites

Negli ultimi anni le prospettive di sviluppo e utilizzo dell’intelligenza artificiale sono cambiate drasticamente, irrompendo nei business model di molte aziende digitali che operano sul mercato europeo. Le piattaforme online in particolare si sono rivelate problematiche per le istituzioni, perché hanno privilegiato un sistema eccessivamente deterministico in cui gli operatori in posizioni dominanti possono imporre le proprie condizioni a concorrenti e utenti le proprie pratiche. Come individuato anche dalle altre relazioni sul DSA, la moderazione dei contenuti su queste piattaforme rimane un problema. Da una parte l’eccessiva diffusione di contenuti falsi o illegali rende necessario un meccanismo di rimozione, dall’altra non possiamo dare alle piattaforme il potere di determinare a priori tramite un software la legalità di un contenuto. Ho votato per questa relazione perché propone delle prassi in materia di selezione dei contenuti, e propone che venga creata un’autorità apposita che affianchi le piattaforme nella procedura.

Application des règles de sécurité et d’interopérabilité ferroviaires dans le tunnel sous la Manche (C9-0212/2020) IT

08-10-2020
Explications de vote écrites

La Brexit ha portato molti problemi con sé, tra cui anche la manutenzione del tunnel della Manica. In questa sessione plenaria ho votato a favore della relazione che approva le regole per la manutenzione del tunnel, per favorire l’interoperabilità dei sistemi e la sicurezza del passaggio. Ora spetta alla Francia iniziare i negoziati bilaterali con il Regno Unito sulle condizioni di manutenzione. Mi auguro che in futuro le relazioni tra UE e Regno Unito procedano all’insegna della cooperazione, anche nell’ambito della manutenzione di infrastrutture chiave come il tunnel sotto la manica.

Contact

Bruxelles

Strasbourg