Francesca DONATO
Francesca DONATO
Italia

Data di nascita : , Ancona

9ª legislatura Francesca DONATO

Gruppi politici

  • 02-07-2019 / 05-10-2021 : Gruppo Identità e Democrazia - Membro
  • 06-10-2021 / 15-07-2024 : Non iscritti

Partiti nazionali

  • 02-07-2019 / 19-09-2021 : Lega (Italia)
  • 20-09-2021 / 23-01-2023 : Indipendente (Italia)
  • 24-01-2023 / 06-05-2023 : Democrazia Cristiana (Italia)
  • 07-05-2023 / 15-07-2024 : Democrazia Cristiana (Italia)

Deputati

  • 02-07-2019 / 05-10-2021 : Commissione per lo sviluppo regionale
  • 02-07-2019 / 05-10-2021 : Delegazione all'Assemblea parlamentare dell'Unione per il Mediterraneo
  • 10-02-2020 / 05-10-2021 : Commissione per i problemi economici e monetari
  • 14-09-2020 / 05-10-2021 : Sottocommissione per le questioni fiscali
  • 18-10-2021 / 19-01-2022 : Commissione per le petizioni
  • 20-01-2022 / 15-07-2024 : Commissione per le petizioni
  • 17-02-2022 / 15-07-2024 : Delegazione per le relazioni con la penisola coreana

Membro sostituto

  • 02-07-2019 / 09-02-2020 : Commissione per i problemi economici e monetari
  • 02-07-2019 / 05-10-2021 : Commissione per l'agricoltura e lo sviluppo rurale
  • 02-07-2019 / 05-10-2021 : Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE
  • 20-01-2022 / 15-07-2024 : Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia
  • 24-03-2022 / 31-01-2023 : Commissione speciale sulla pandemia di COVID-19: insegnamenti tratti e raccomandazioni per il futuro
  • 14-02-2023 / 18-07-2023 : Commissione speciale sulla pandemia di COVID-19: insegnamenti tratti e raccomandazioni per il futuro

Attività parlamentari principali

Relazioni in quanto relatore ombra

Per ogni relazione i gruppi politici nominano in seno alla commissione competente un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

Pareri in quanto relatore ombra

I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo a un mercato unico dei servizi digitali (legge sui servizi digitali) e che modifica la direttiva 2000/31/CE

29-10-2021 ECON_AD(2021)693929 PE693.929v02-00 ECON
Mikuláš PEKSA

PARERE sulla politica di coesione e le strategie ambientali regionali nella lotta contro i cambiamenti climatici

01-02-2021 AGRI_AD(2021)660319 PE660.319v02-00 AGRI
Francisco GUERREIRO

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un dispositivo per la ripresa e la resilienza

12-10-2020 REGI_AD(2020)658720 PE658.720v01-00 REGI
Corina CREȚU

Proposte di risoluzione

Le proposte di risoluzione vertono su tematiche di attualità e possono essere presentate su richiesta di una commissione, di un gruppo politico o di almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento. Esse sono poste in votazione in Aula. Articoli 132, 136, 139 e 144 del regolamento

Interrogazioni orali

Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interrogazioni con richiesta di risposta orale seguita da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 136 del regolamento

Altre attività parlamentari

Interrogazioni scritte

I deputati possono rivolgere un numero definito di interrogazioni con richiesta di risposta scritta al Presidente del Consiglio europeo, al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 138 e allegato III del regolamento

Interrogazioni all'Ufficio di presidenza, alla Conferenza dei presidenti e ai questori

I deputati possono presentare al Presidente interrogazioni attinenti all'esercizio da parte dell'Ufficio di presidenza, della Conferenza dei presidenti e dei questori delle rispettive attribuzioni. Articolo 32, paragrafo 2, del regolamento

Interrogazioni alla BCE e concernenti l'MVU e l'SRM

I deputati possono rivolgere alla BCE interrogazioni con richiesta di risposta scritta e presentare interrogazioni concernenti il meccanismo di vigilanza unico e il meccanismo di risoluzione unico. Tali interrogazioni sono innanzitutto presentate al presidente della commissione competente. Articoli 140 e 141 e allegato III del regolamento

Risposte alle interrogazioni alla BCE e concernenti l'MVU e l'SRM

Risposta alle interrogazioni alla BCE e alle interrogazioni concernenti il meccanismo di vigilanza unico e il meccanismo di risoluzione unico. Articoli 140 e 141 e allegato III del regolamento

Proposte di risoluzione individuali

A norma dell'articolo 143 del regolamento del Parlamento europeo, ogni deputato può presentare individualmente una proposta di risoluzione su un argomento rientrante nell'ambito delle attività dell'Unione europea. Tali proposte di risoluzione esprimono le posizioni dei singoli deputati che le hanno presentate. Le proposte ricevibili sono deferite alla commissione competente, la quale decide se dare seguito alla proposta di risoluzione e, in caso affermativo, quale procedura seguire. Quando una commissione decide di dare seguito a una proposta di risoluzione, questa pagina riporta informazioni più dettagliate sotto la risoluzione in questione. Articolo 143 del regolamento

Proposte di atti dell'Unione

I deputati possono chiedere alla Commissione europea di presentare una proposta di atto dell'Unione (nuovo atto o modifica di un atto esistente). Articolo 47 del regolamento

PROPOSTA DI ATTO DELL'UNIONE sull'istituzione di un'autorità indipendente incaricata di indagare sugli effetti collaterali dei vaccini contro la COVID-19

25-05-2023 B9-0261/2023

Dichiarazioni

Tutte le dichiarazioni riportate di seguito sono state firmate dal deputato, anche se la firma non è visibile nella versione online.