Giuseppe MILAZZO Giuseppe MILAZZO
Giuseppe MILAZZO

Grupa Europejskiej Partii Ludowej (Chrześcijańscy Demokraci)

Członek

Włochy - Forza Italia (Włochy)

Data urodzenia : , Palermo

Pisemne wyjaśnienia dotyczące sposobu głosowania Giuseppe MILAZZO

Posłowie mogą przedkładać pisemne wyjaśnienie na temat stanowiska zajętego w głosowaniu na posiedzeniu plenarnym. Art. 194 Regulaminu

Projekt budżetu korygującego nr 1 do budżetu ogólnego na 2020 r.: Pomoc dla Grecji w związku ze zwiększoną presją migracyjną – Działania natychmiastowe w związku z pandemią COVID-19 – Wsparcie na odbudowę po trzęsieniu ziemi w Albanii – Inne korekty IT

17-04-2020

Ho espresso il voto favorevole alla risoluzione del Parlamento europeo che consente di elargire dei fondi alla Grecia per fronteggiare le pressioni migratorie che, a causa del conflitto nella Siria nordorientale e dei tesi rapporti UE-Turchia, possono sfociare in una migrazione di massa verso il continente europeo. Pertanto, questi fondi hanno l'obiettivo di rafforzare e adeguare le strutture di vigilanza, agevolando le procedure di accoglienza presso le frontiere greco-bulgare. Inoltre, una somma pari a 100 milioni di euro è stata destinata all'Albania per sostenere la ricostruzione post-terremoto, avvenuto lo scorso 26 novembre 2019, di infrastrutture, case ed ospedali.

Uruchomienie instrumentu elastyczności na 2020 r.: migracja, napływ uchodźców i zagrożenia bezpieczeństwa; działania natychmiastowe w związku z pandemią COVID-19; zwiększenie środków na Prokuraturę Europejską (C9-0092/2020) IT

17-04-2020

Ho espresso il mio voto approvando la proposta del Parlamento di applicare misure specifiche e straordinarie rendendo più agile e snello l'iter per usufruire dei finanziamenti dal Fondo europeo di sviluppo regionale, Fondo sociale europeo e Fondo di coesione. Con questa deroga sarà possibile mobilitare le risorse per far fronte ai gravi problemi socioeconomici causati dalla pandemia. Pertanto, SM e regioni potranno usufruire di maggiori risorse per il potenziamento e ampliamento dei regimi di riduzione dell'orario lavorativo, sostenendo le PMI e la spesa sanitaria immediata.

Uruchomienie instrumentu elastyczności na 2020 r.: migracja, napływ uchodźców i zagrożenia bezpieczeństwa; działania natychmiastowe w związku z pandemią COVID-19; zwiększenie środków na Prokuraturę Europejską (C9-0096/2020) IT

17-04-2020

Ho votato favorevolmente per la mobilizzazione dello strumento di flessibilità per il 2020 per un importo pari a 778,1 milioni di euro consentendo di finanziare, con somme aggiuntive, le sfide che l'UE si è posta. Pertanto, la nuova ripartizione dei fondi è rivolta a fronteggiare il fenomeno della migrazione, dei richiedenti asilo, le minacce alla sicurezza, nonché l'attuale crisi sanitaria nell'Unione europea derivante dall'epidemia da COVID-19 e l'aumento delle esigenze della Procura europea

Uruchomienie marginesu na nieprzewidziane wydatki w 2020 r.: zapewnienie państwom członkowskim wsparcia w sytuacjach nadzwyczajnych i zasilenia Unijnego Mechanizmu Ochrony Ludności/rescEU dodatkowymi środkami w reakcji na pandemię COVID-19 IT

17-04-2020

Ho votato favorevolmente la proposta di mobilizzare, mendiate l'istituto del margine di imprevisto, somme da destinare alla riattivazione dello strumento per il sostegno di emergenza all'interno dell'Unione, aiutando gli SM ad affrontare le conseguenze della pandemia di Covid-19 e rafforzare ulteriormente il meccanismo unionale di protezione civile, in modo da agevolare la costituzione di maggiori scorte mediche e il coordinamento della distribuzione delle risorse essenziali in tutta Europa.

Środki specjalne mające na celu łagodzenie skutków epidemii Covid-19 dla sektora rybołówstwa i akwakultury IT

17-04-2020

Ho accolto con favore la proposta di modificare la destinazione delle risorse, del Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, per tutelare il comparto marittimo dalla crisi scaturita dalla pandemia che ha bloccato o fortemente ridotto le attività principali e connesse. Mediante una redistribuzione flessibile delle risorse in ciascun Stato membro, la modifica in esame tende a sovvenzionare la cassa integrazione delle attività di pesca, anche per la pesca nelle acque interne, e la sospensione o riduzione temporanea della produzione acquicola, a condizione che siano state causate dalla pandemia di COVID-19; sostenere le organizzazioni di produttori e associazioni di stoccaggio di prodotti della pesca e dell'acquacoltura, conformemente a quanto stabilito dall'organizzazione comune di mercato. Queste misure sono ammissibili con effetto retroattivo a partire dal 1° febbraio 2020 e disponibili fino al 31 dicembre 2020.

Wyroby medyczne (C9-0098/2020) IT

17-04-2020

Ho votato a favore della proposta del Parlamento europeo che prevede una proroga della deroga al regolamento (UE) n. 2017/745, mantenendo un regime straordinario con il fine di assicurare il corretto funzionamento del mercato interno e un elevato livello di protezione della salute pubblica e della sicurezza dei pazienti; di garantire la certezza del diritto e di evitare possibili perturbazioni del mercato. Pertanto è necessario rinviare di un anno l'applicazione di determinate disposizioni del regolamento succitato.

Rozporządzenie zmieniające wieloletnie ramy finansowe na lata 2014−2020 IT

16-04-2020

Ho votato a favore della rettifica del Quadro finanziario pluriennale 2014-2020 per finanziare la fornitura di aiuti d'emergenza nell'Unione attraverso lo strumento di aiuto e d'emergenza che verrà riattivato per contribuire a far fronte alle conseguenze dell'epidemia di COVID-19. Quest'ultimo è uno strumento generale per combattere le crisi all'interno dell'UE e interviene solo in circostanze eccezionali di gravi difficoltà. Inoltre, è stato rafforzato ulteriormente il meccanismo di protezione civile dell'Unione consentendo una maggiore scorta e un coordinamento della distribuzione delle risorse essenziali in tutta Europa. Il potenziamento del soccorso e lo strumento di aiuto di emergenza riattivato si completeranno a vicenda garantendo una fornitura più efficiente dell'attrezzatura medica necessaria per contrastare la pandemia.

Wspólne zasady przydzielania czasu na start lub lądowanie w portach lotniczych Wspólnoty EN

26-03-2020

. – Considering the recent developments of the novel coronavirus, I have voted in favour of the motion for a resolution to amend the current regulation regarding the allocation of slots in community airports. We are confronted with an unprecedented crisis that not only overwhelms our healthcare systems, but also heavily burdens our economy with debilitating inactivity. Due to the significant number of flight cancellations and travel restrictions imposed by affected countries, if left unchanged, the legislation in place concerned with the allocation of slots in community airports would cause the financial ruin of European airlines and the subsequent breakdown of the European air transport system. Hopefully, the proposed amendment will provide the airline companies the relief they need to survive the exceptional times we face as well as thrive once Europe and the rest of the world return to normalcy.

Szczególne środki w celu uruchomienia inwestycji w systemach ochrony zdrowia państw członkowskich i innych sektorach ich gospodarek w odpowiedzi na wystąpienie epidemii COVID-19 [Inicjatywa inwestycyjna w odpowiedzi na koronawirusa] IT

26-03-2020

. – Ho espresso il mio voto favorevole alla modifica del regolamento (CE) n. 2012/2002 del Consiglio con l'obiettivo di fornire assistenza finanziaria agli Stati membri colpiti da una grave emergenza di sanità pubblica mediante l'istituto del Fomdo di solidarietà dell'UE.
L'UE dal 2002 ha creato un Fondo di solidarietà per fronteggiare eventuali catastrofi naturali. La ratio dell'istituto è quella di fornire un celere e concreto aiuto ai territori colpiti da eventi naturali quali inondazioni, tempeste, terremoti, eruzioni vulcaniche, incendi boschivi o siccità. Vulnus del Fondo, oggi colmato dalle seguenti modifiche, riguardano l'ampliamento dell'ambito di applicazione del FSUE anche alle gravi crisi sanitarie come quella da COVID- 19. Pertanto, il Fondo potrà essere utilizzato per far fronte a crisi sanitarie compresa l'assistenza medica, e misure per contenere l'ulteriore diffusione di una malattia infettiva. Ulteriore modifica riguarda i tempi di conferimento delle risorse, affinché attivandosi si proceda ad una rapida ed efficace soluzione della crisi. Il Fondo può concedere agli Stati un sostegno finanziario per un importo massimo annuo di 500 milioni.
L'UE dimostra di avere gli strumenti idonei per tutelare la popolazione europea, col duplice obiettivo di migliorare costantemente l'efficacia delle proprie politiche e fornire una celere soluzione alle crisi.

Zapewnienie pomocy finansowej państwom członkowskim na pokrycie kosztów poważnego obciążenia finansowego powstałego wskutek wystąpienia Zjednoczonego Królestwa z Unii bez zawarcia umowy (A9-0020/2019 - Younous Omarjee) IT

24-10-2019

Ho votato a favore della modifica del regolamento, sul Fondo di solidarietà dell'Unione europea. Nonostante il fondo FSUE sia principalmente utilizzato per catastrofi naturali, sarà possibile destinare i fondi per i paesi più colpiti economicamente dalla Brexit, fino a un massimo del 50% del bilancio del Fondo e fino alla fine del 2020. Inoltre la quota di anticipo delle somme sarà innalzata a prescindere dal campo di intervento, dal momento che sono risultate troppo basse quando si è trattato di intervenire prontamente subito dopo catastrofi naturali.

Kontakt

Bruxelles

Strasbourg