Prima Pagina 

In evidenza 

       

Dal furto dei dati al blocco dei sistemi informativi ospedalieri gli attacchi informatici possono avere conseguenze pericolose. Scoprite di più sull'importanza della sicurezza informatica.

       

Affari UE 
 

Visitate il centro della democrazia europea, il luogo dove vengono prese decisioni riguardanti tutta l’Unione europea.Prenotare la visita non è più obbligatorio ma resta comunque consigliato

       

Società 
 

La migrazione nell'UE ha subito l'impatto di crisi come la pandemia e le ostilità russe. Scoprite gli ultimi dati nella nostra infografica.

Condividi la pagina su Twitter

“ Venti settimane fa. A Kiev ho visto coraggio, speranza e determinazione negli occhi degli ucraini. Fiducia nella libertà, nella democrazia, nello Stato di diritto. Il Parlamento europeo non vi abbandonerà. L'Europa rimarrà a fianco dell’Ucraina🇪🇺🇺🇦”. @EP_President https://t.co/meFRxigDwV

Video recenti 

       
(Durata del filmato:)  
       
(Durata del filmato:)  
       
(Durata del filmato:)  
       
(Durata del filmato:)  

Vedi anche: 

       
Priorità 

Priorità 
Piano per la ripresa post Covid-19 

Economia 
 

Il piano UE per la ripresa sostiene la via d’uscita dalla crisi di Covid-19 e costruisce la resilienza per il futuro. Scoprite come il Parlamento europeo esamina il piano.

       

Il Parlamento europeo vuole che la revisione della strategia industriale UE la renda competitiva, verde e resiliente e in grado di facilitare la transizione digitale e ambientale.

       

Società 
 

L’immigrazione rappresenta allo stesso tempo una sfida e un’opportunità per l’Europa. Ecco come l‘Unione affronta immigrazione e asilo

       
Priorità 

Priorità 
Immigrazione: una sfida comune 

Società 
 

La sfida delle migrazioni: in che modo l'UE ha affrontato l'arrivo di richiedenti asilo e migranti in Europa? Scopri il lavoro del Parlamento europeo su migrazione, asilo e frontiere.

       

L’invasione russa dell’Ucraina ha costretto milioni di persone a lasciare le proprie case. Scoprite cosa sta facendo l’UE per aiutare chi fugge e per gestire le proprie frontiere.

       

Gli europarlamentari hanno esteso il regolamento sul roaming garantendo ai cittadini la possibilità di chiamare, inviare messaggi e usare i dati in tutta l'UE senza costi aggiuntivi.

Notifica e-mail 

Registrati per ricevere gli aggiornamenti sui tuoi argomenti preferiti