Briefing 
 

Turismo: le proposte del Parlamento per salvare il settore 

Mercoledì, il Parlamento discuterà con la Commissione la difficile situazione in cui versano le imprese turistiche di tutta Europa e le possibili azioni per sostenerle.

Oltre al dibattito, i deputati presenteranno una risoluzione sui trasporti e il turismo, ribadendo l'urgente necessità di un sostegno a breve e lungo termine per entrambi i settori, nonché una linea di bilancio dedicata al turismo sostenibile nel bilancio a lungo termine dell'UE per il periodo 2021-2027. Nel progetto di risoluzione sono individuate le aree in cui le azioni intraprese finora risultano insufficienti per sostenere un settore che dà lavoro a 22,6 milioni di persone (11,2% dell'occupazione totale dell'UE) e che ha contribuito al 9,5% del PIL dell'UE nel 2019.


Dopo tre mesi di stallo, occorre fare di più per ripristinare la fiducia dei turisti che vogliono tornare a viaggiare in sicurezza in Europa e al suo interno e per ridurre al minimo le perdite aggiuntive, si legge nel testo. Inoltre, si invitano la Commissione e gli stati membri a sostenere con urgenza le imprese dei settori trasporti e turismo. In particolare, le piccole e medie imprese hanno bisogno di maggiore aiuto per gestire la loro liquidità, mantenere i posti di lavoro e ridurre gli oneri amministrativi inutili.


Dibattito: mercoledì 17 giugno

Votazione: venerdì 19 giugno

Procedura: risoluzione non legislativa