Briefing 
 

I deputati discutono la brutalità della polizia negli Stati membri 

I deputati discuteranno, martedì, gli episodi di presunto uso eccessivo o ingiustificato delle forze dell'ordine nei Paesi UE e insisteranno affinché tutti gli abusi siano puniti.

Nel giugno 2020, in relazione all'uccisione di George Floyd negli Stati Uniti e alle proteste pacifiche contro il razzismo e la brutalità della polizia in tutto il mondo, i deputati hanno sottolineato che l'uso della forza da parte delle autorità di contrasto deve essere sempre “legittimo, proporzionato e necessario e (...) ultima ratio" e hanno osservato che " l'uso eccessivo della forza contro le folle è in contrasto con il principio di proporzionalità".


Hanno anche chiesto di porre fine alle pratiche di profilazione razziale o etnica e di aumentare la diversità all'interno delle forze di polizia, che dovrebbero anche ricevere una migliore formazione in materia di antirazzismo e antidiscriminazione.


Il caso di Jozef Chovanec, un cittadino slovacco morto dopo essere stato detenuto all'aeroporto di Charleroi nel febbraio 2018, sarà probabilmente menzionato.



Dibattito: martedì 20 ottobre