Briefing 
 

G7: il Parlamento discute i preparativi per il G7 e il Summit UE-US 

Mercoledì, i deputati discuteranno le loro priorità’ per il G7 e il Summit UE-US, in cui saranno affrontate tematiche come COVID-19, cambiamento climatico, Russia e Bielorussia.

La Presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, e il Presidente del Consiglio, Charles Michel, incontreranno il Presidente americano Joe Biden il 15 giugno a Bruxelles. Come parte della sua prima visita in Europa, Biden arriverà a Bruxelles il giorno che precede il Summit per incontrare i capi di stato e di governo della NATO.


L'UE si aspetta che le relazioni con gli Stati Uniti siano rafforzate e mira a costruire un'agenda comune su commercio, economia, cambiamento climatico, e sulle mutue questioni di politica estera basate su interessi e valori condivisi.


Prima di questo evento, in occasione del Vertice di Carbis Bay in Cornovaglia dall’11 al 13 giugno, i sette membri - Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti, e l'UE - discuteranno la ripresa globale dal COVID-19, un sistema commerciale libero ed equo e la lotta contro il cambiamento climatico. Verranno inoltre discusse le altre grandi questioni di sicurezza mondiale come i problemi in Bielorussia e il conflitto israelo-palestinese.


Gli organizzatori britannici hanno invitato i leader di Australia, India, Corea del Sud e Sudafrica a partecipare come paesi ospiti.


Contesto


I leader dei paesi che compongono il G7 si incontrano ogni anno dagli anni 70 insieme ai capi UE. Il Vertice del 2021 sarà il 47° incontro e il primo di persona da quasi due anni. L'ultima volta che i leader del G7 si sono incontrati di persona è stata in occasione del Vertice del 2019 a Biarritz, in Francia.



Dibattito: mercoledì 9 giugno (senza risoluzione)