Briefing 
 

Via libera all'Anno europeo della gioventù nel 2022 

Martedì, i deputati dovrebbero confermare che il prossimo anno sarà dedicato dall'UE ai giovani.

In base all'accordo raggiunto lunedì dai co-legislatori, l'Anno europeo della gioventù 2022 sarà incentrato sulla creazione di prospettive positive per i giovani dopo la pandemia e sull'inclusione delle priorità dei giovani in tutte le aree politiche dell'UE.


Durante i negoziati, i deputati si sono assicurati che sia i Paesi UE che la Commissione, nel progettare i piani nazionali e l'agenda dell'UE, coinvolgeranno i giovani e le organizzazioni giovanili nella creazione di attività legate all'Anno europeo della gioventù.



Dibattito: martedì 14 dicembre

Votazione: martedì 14 dicembre

Procedura: procedura legislativa ordinaria, accordo in prima lettura (votazione finale)