Ora legale: tutto quello che c'è da sapere 

 
 

Condividi questa pagina: 

Quali sono i vantaggi dell'ora legale? Deputati ed esperti si sono confrontati sul tema il 24 marzo. "Dobbiamo andare avanti con questa legislazione passando anche per un'interrogazione orale alla Commissione europea" ha detto il deputato ceco Pavel Svoboda (PPE) e presidente della commissione per gli Affari legali.

L'ora legale è la pratica di spostare gli orologi avanti di un'ora per fare un uso migliore delle ore di luce nei mesi estivi. Grazie ad essa, abbiamo più tempo libero durante le serate più lunghe. D'altra parte, il risparmio energetico è relativamente ridotto e alcuni esperti hanno sollevato dei problemi legati alla salute.

Quali sono le disposizioni europee?


Spesso si dice che l'idea sia venuta a Benjamin Franklin, ma si ritiene che sia la Germania  il primo paese a sperimentareil periodo estivo un secolo fa - per risparmiare carburante durante la guerra. Altri hanno seguito l'esempio. La maggior parte degli stati membri hanno adottato l'ora legale negli anni Settanta.

Tuttavia, le diverse date di inizio e fine dell'ora legale nei diversi paesi hanno creato dei problemi, in particolare nel settore dei trasporti. Attraverso una serie di direttive adottate tra il 1980 e il 1994, i governi hanno stabilito che l'ora legale deve iniziare l'ultima domenica di marzo e terminare l'ultima domenica di ottobre.

È una pratica universale?

Molti paese non seguono l'ora legale, come per esempio la Russia, la Cina e il Giappone. Controlla la nostra tabella per vedere quali paesi seguono l'ora legale.