Premio LUX 2019: scopri i dieci film finalisti 

 
 

Condividi questa pagina: 

Presentati a Karlovy Vary i dieci film che si contenderanno il Premio cinematografico LUX 2019

Un'altra edizione del concorso cinematografico LUX è cominciata. I dieci film selezionati per la competizione del 2019 sono stati rivelati domenica 30 giugno durante il Karlovy Vary International Film festival tenutosi nella Repubblica Ceca.

Il Parlamento europeo sostiene il cinema come mezzo per incoraggiare il dibattito sui valori e sulle questioni sociali in tutta Europa attraverso film che si intrecciano con la nostra realtà attuale. Alla fine del processo di selezione, i tre film finalisti saranno sottotitolati e proiettati in tutta l'UE in autunno.

Premio LUX 2019 

La selezione del 2019

I film scelti dal comitato di selezione del premio LUX per partecipare al concorso includono anche opere prime e documentari e sono stati realizzati da uomini e donne da ogni parte d’Europa.

I dieci film nominati sono (in ordine alfabetico in base al titolo internazionale):

Clergy/Kler (Clero) di Wojciech Smarzowski (Polonia)

Cold Case Hammarskjöld (Il caso irrisolto Hammarskjöld) di Mads Brügger (Danimarca/Norvegia/Svezia/Belgio)

God Exists, Her Name Is Petrunya/ Gospod Postoi, imeto i’e Petrunija (Dio esiste e si chiama Petrunya) di Teona Strugar Mitevska (Nord Macedonia/Belgio/Slovenia/Croazia/Francia)

Her Job/ I Doulia tis (il suo lavoro) di Nikos Labôt (Grecia/Francia/Serbia)

Honeyland/ Medena zemlja (Valle di miele) di Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov (Nord Macedonia)

Invisibles/Les invisibles (Le invisibili) di Louis-Julien Petit (Francia)

Ray & Liz di Richard Billingham (Regno Unito)

System Crasher/ Systemsprenger (Distruggi-sistema) di Nora Fingscheidt (Germania)

The Man Who Surprised Everyone/ Tchelovek, kotorij udivil vsekh (L’uomo che ha sorpreso tutti) di Natasha Merkulova e Aleksey Chupov (Russia/Estonia/Francia)

The Realm/El reino (Il regno) di Rodrigo Sorogoyen (Spagna/Francia)

Karlovy Vary e le prossime tappe

Il prossimo appuntamento sono le Giornate degli Autori a Roma il 23 luglio, in cui, nel corso di una conferenza stampa, si scopriranno i tre film finalisti che saranno sottotitolati nelle 24 lingue ufficiali dell'UE e proiettati in tutti i paesi dell'Unione Europea durante i LUX Film Days in autunno. Il vincitore sarà scelto poi dai deputati del Parlamento europeo e annunciato il 27 novembre 2018 durante la sessione plenaria a Strasburgo.

Premio del pubblico per il Film LUX 2018

I deputati scelgono il vincitore, ma anche il pubblico partecipa attivamente alla premiazione. Durante le proiezioni dei LUX Film Days ogni spettatore può votare il proprio preferito tra i finalisti che poi vincerà il premio "Premio del pubblico. Per quest’anno -quindi fra i film selezionati nel 2018- il Premio Lux del pubblico è andato al film Woman at War di Benedikt Erlingsson ed è stato annunciato da Barbara Majsa, una spettatrice svedese scelta casualmente dal pubblico votante.

Premio LUX: perché?

Lo scopo del Premio LUX è di promuovere il cinema europeo, rendendo i film accessibili ad un pubblico più ampio in diverse lingue e culture. Questo contribuisce la circolazione promozione delle produzioni più promettenti oltre il loro mercato nazionale e incoraggia il dibattito sui valori e sulle questioni sociali attraverso il continente europeo.