Dibattito sullo stato dell’Unione europea: come seguirlo e partecipare 

 
 

Condividi questa pagina: 

Lo stato dell’Unione è il discorso che definisce i risultati e gli obiettivi dell’anno in Europa. Scoprite come seguirlo e come partecipare

Cos’è il dibattito sullo stato dell’Unione?

Il dibattito sullo stato dell’Unione europea si tiene ogni anno a settembre. In questa occasione la presidente della Commissione europea presenta al Parlamento europeo il lavoro della Commissione nell’anno appena trascorso, i programmi per l’anno successivo e i piani a medio e lungo termine. Sarà il primo discorso per la presidente Ursula von der Leyen, eletta nel 2019.

Si tratta di un’opportunità per il Parlamento europeo, unica istituzione UE direttamente eletta, di chiedere conto alla Commissione del suo operato.

Perché il dibattito di quest’anno è particolarmente importante?

L’anno che stiamo vivendo è segnato dalla pandemia di Covid19 e dal lavoro per rilanciare l’economia europea. Il dibattito è l’occasione per analizzare quello che ha funzionato e quello che bisogna cambiare e migliorare. È anche un momento per discutere i piani per il futuro.

Inoltre quest’anno capita nel momento in cui le istituzioni stanno negoziando il bilancio a lungo termine, che segnerà i programmi dell’UE per gli anni a venire.

Come seguire e partecipare

Il dibattito verrà trasmesso in diretta sul nostro sito il 16 settembre a partire dalle 9.00. Sarà disponibile l’interpretazione simultanea 24 lingue.

Il Parlamento europeo e la Commissione europea trasmetteranno l’evento anche su Facebook.

Tutti possono partecipare e fare sentire la propria opinione sui social media usando l’hashtag #SOTEU e #StrongertogetherEU (#PiùFortiInsiemeUE). Potete farci arrivare i vostri commenti su Twitter, Linkedin e Instagram.

Per le foto e i video, visitate il centro multimedia del Parlamento europeo.

Per saperne di più su cosa ne dicono i deputati che avete eletto al Parlamento europeo, potete visitare EP Newshub, dove vengono raccolti tutti i loro messaggi social in tempo reale.

Eventi in tutta Europa, in preparazione al dibattito

Per entrare ancora di più nel vivo del dibattito potete partecipare a eventi organizzati in tutta Europa (nel rispetto delle norme sanitarie vigenti) e in rete. Per saperne di più consultate la pagina degli uffici del Parlamento europeo nel vostro paese.

Per tutti ci sarà un programma in diretta di due ore con le figure chiave del Parlamento europeo il 15 settembre. Si potrà seguire in diretta su Facebook e Twitter, con la traduzione simultanea in inglese, francese, italiano, spagnolo e polacco.