Svelati i vincitori nazionali del Premio europeo Carlo Magno della gioventù 2022 

Aggiornato il: 
 
Pubblicato:   
 

Condividi questa pagina: 

I giovani tra i 16 e i 30 anni impegnati in un progetto a dimensione europea possono candidarsi per il Premio Carlo Magno della gioventù e vincere fondi per sviluppare la loro iniziativa.

Ogni anno, il Parlamento europeo e la Fondazione del Premio internazionale Carlo Magno di Aquisgrana conferiscono il Premio Carlo Magno della gioventù a progetti creati da giovani e caratterizzati da una forte dimensione europea. Dal 2008 ad oggi, più di 4250 progetti hanno gareggiato per il premio.

Vincitori nazionali del Premio

Il primo passo del processo di premiazione è la nomina dei vincitori nazionali. Per l’Italia il vincitore nazionale dell’edizione 2022 del Premio è The Giufà Project, un progetto che nasce dalla collaborazione tra artisti, giovani e organizzazioni creative di tutta Europa per esplorare il tema della migrazione e dare una risposta artistica agli interrogativi posti dagli spostamenti di massa che si stanno svolgendo in tutto il pianeta.

Scoprite tutti i progetti nazionali vincitori.

Il Premio

I tre vincitori saranno scelti tra 26 progetti nominati da giurie nazionali nei singoli stati membri dell’UE. Il primo premio ammonta a 7.500 euro, il secondo a 5.000 euro e il terzo a 2.500 euro. Se la situazione lo consentirà, i rappresentanti di tutti i progetti vincitori saranno invitati ad Aquisgrana, in Germania, per la cerimonia di premiazione in programma per il 30 settembre 2021.

Le regole


I progetti devono soddisfare i seguenti criteri:

  • promuovere la conoscenza europea e internazionale
  • incentivare lo sviluppo di un senso condiviso di identità europea e integrazione
  • servire da modello per i giovani che vivono in Europa
  • offrire esempi pratici di europei che vivono insieme come un'unica comunità

Leggi di più sul sito del premio.

Per ulteriori informazioni scrivi a youth@ep.europa.eu

Premio europeo Carlo Magno della gioventù 2021


Nel 2021, il primo premio è andato al progetto ceco “Fakespace”, che attraverso i giochi insegna ai giovani a pensare con spirito critico e a riconoscere le notizie false.

Scopri di più sui vincitori dell’edizione 2020 e 2021 nel nostro articolo.


Social media

Partecipa alla discussione sui social utilizzando l’hashtag #ECYP2022


Calendario 
  • Termine per la presentazione delle candidature: 13 febbraio 2022 
  • Selezione dei vincitori nazionali: entro il 20 marzo 
  • Valutazione della giuria europea: dal 20 marzo all’11 aprile 2022  
  • Cerimonia di premiazione a Aachen: 24 maggio 2022