Condividi questa pagina: 

Articoli 

A packet of cigarettes        

L'obiettivo principale delle nuove regole sul tabacco approvate dal Parlamento europeo il 26 febbraio 2014 è quello di evitare che le compagnie del tabacco riescano a sedurre nuovi giovani fumatori. Con 700 mila morti all'anno, il fumo è la causa principale delle morti evitabili nell'UE. Nonostante il numero di fumatori sia sempre più basso, ancora un europeo su quattro fuma.

E-Cigarette in a public place        
Comunicati stampa 

Comunicati stampa 

Il Parlamento europeo ha votato a favore del progetto di legge per l'aggiornamento della direttiva europea sul tabacco. L'obiettivo è di rendere meno attraente il fumo per i giovani. Un accordo informale era già stato trovato con i ministeri della Salute. Secondo le nuove regole, la foto con le avvertenze sugli effetti alla salute dovrà coprire il 65% del pacchetto.

"Don't hurt your heart", by Guest Photographer February winner Tony Hernandez        

Le avvertenze per la salute copriranno due terzi dei pacchetti di sigarette e le sigarette elettriche liberamente in vendita nei negozi. Ecco il risultato del voto sulla nuova legislazione sul tabacco del 26 marzo a Strasburgo. Un accordo informale era già stato trovato con i ministeri della Salute. L'obiettivo è di rendere meno attraente il fumo per i giovani. Le sigarette elettroniche saranno trattate come medicinali se vendute come prodotti che aiutano a smettere di fumare.

Articoli 

MEP Linda McAvan        

L'8 ottobre il Parlamento europeo ha imposto ai produttori di tabacco un nuovo regime di produzione. L'obiettivo? Ridurre la probabilità che i giovani inizino a fumare. Linda McAvan, membro britannico del gruppo S&D, sarà ora incaricata di guidare i negoziati con il Consiglio per trovare un accordo finale. Abbiamo parlato con lei di come le nuove regole potrebbero impedire ai giovani di prendere un'abitudine mortale.

©BELGA/BELPRESS/P.Turpin        
Comunicati stampa 

Comunicati stampa 

Un disegno di legge per rendere i prodotti del tabacco meno attraenti per i giovani ha ricevuto martedì il sostegno del Parlamento. Secondo i deputati, le avvertenze sanitarie dovrebbero coprire il 65% di ogni pacchetto, le sigarette fruttate o al mentolo e le confezioni con meno di 20 sigarette dovrebbero essere vietate, mentre le sigarette elettroniche dovrebbero essere trattate come medicinali solo nel caso siano presentate come aventi proprietà curative.

Cigarette smuggling ©BELGA_H.Kaiser        

Secondo le stime della Commissione il commercio illecito di prodotti del tabacco costa ai paesi dell'UE circa 10 miliardi di euro all'anno in entrate fiscali perdute. Vari esperti ed eurodeputati si sono riuniti il ​​22 gennaio per discutere del ruolo svolto dai grandi produttori di tabacco. "L'idea che stiamo vincendo la battaglia contro il contrabbando non è forse del tutto vera", ha detto l'eurodeputato belga dei Verdi, Bart Staes.

tobacco_IT        

Il fumo è rimasto la principale causa di morti evitabili nell'UE, uccidendo circa 700.000 persone ogni anno. La commissione alla Salute pubblica ha votato mercoledì delle nuove regole: il divieto delle sigarette aromatizzate, di utilizzare "mild" o "light", e l'obbligo di mostrare gli ingredienti. L'obiettivo? Tutelare la salute dei giovani.

Articoli 

Before a decisive vote in plenary, two MEPs from the public health committee give their views on the new tobacco products reform that was adopted on 10th July.        

Prima di un voto decisivo in plenaria, due eurodeputati della commissione Sanità pubblica esprimono la loro opinione sulla nuova riforma dei prodotti derivati dal tabacco adottata il 10 di luglio.