Accesso all'educazione: il PE celebra la Giornata della donna 

 
 

Condividi questa pagina: 

L'educazione prima di tutto!  

In Europa l'istruzione delle ragazze e delle donne è di fondamentale importanza. Ma persistono ancora una serie di problemi su cui il Parlamento europeo desidera richiamare l'attenzione dedicando la Giornata internazionale delle donne all'emancipazione delle ragazze attraverso l'istruzione.

Mentre nei paesi in via sviluppo le ragazze faticano a realizzare almeno l'istruzione primaria e secondaria a causa della povertà, dei figli e delle norme sociali, le donne dell'Unione europea godono di pieno accesso all'istruzione superiore e si laureano più degli uomini. Tuttavia, quando si tratta di vita professionale, le donne continuano a subire una discriminazione ricevendo offerte di lavoro spesso sottopagati o part-time.


Secondo la risoluzione del Parlamento europeo sull'eliminazione degli stereotipi di genere nell'Unione europea, gli stereotipi di genere nelle scuole influenzano la percezione dei bambini in età precoce.


Il Parlamento europeo ha lottato a lungo per l'uguaglianza di genere. Attualmente sta preparando una nuova strategia per l'uguaglianza e la sensibilizzazione attraverso la premiazione di Malala Yousafzai al Premio Sacharov 2013, che si batte per i diritti delle ragazze all'istruzione, e nel 2014 del dottor Denis Mukwege, che cura le vittime di violenza sessuale.