Erdoğan: quale futuro per la Turchia in Europa? 

 
 

Condividi questa pagina: 

Il Primo ministro turco Recep Tayyip Erdoğan (a sinistra) e il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz  

Il primo ministro Recep Tayyip Erdogan ha visitato il Parlamento europeo il 21 gennaio per discutere dei negoziati di adesione della Turchia all'UE. Il Presidente del Parlamento europeo Martin Schulz e i capigruppo del Parlamento lo hanno interrogarono su temi quali lo Stato di diritto, la libertà di espressione e l'indipendenza della magistratura. Tuttavia, hanno anche elogiato il paese per il modo in cui ha gestito la crisi dei profughi siriani.

Durante la conferenza stampa, sia Schulz che Erdoğan hanno definito la discussione come "vivace".


Il presidente del Parlamento europeo, ha dichiarato: "La Turchia è un partner chiave per l'Unione europea. Se la Turchia non fosse così importante per noi, allora non avremmo avuto l'intensa discussione che abbiamo avuto oggi".


Il primo ministro turco ha aggiunto: "Negli ultimi 10 anni la Turchia ha fatto molta strada in termini di sviluppo economico".