Condividi questa pagina: 

Primo viaggio ufficiale del Presidente del PE al di fuori dell'Unione Europea, nella Macedonia del Nord.

In occasione della sua prima visita ufficiale al di fuori dell’UE, il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, si recherà nella Macedonia del Nord. La visita a Skopje avrà luogo lunedì e martedì 4-5 novembre. Un viaggio a Tirana, Albania, è previsto per il 2-3 dicembre.


In vista della visita a Skopje, il Presidente Sassoli ha dichiarato:


"Visitare la Macedonia del Nord, e subito dopo l'Albania, è per me di grande importanza in questo momento. Sappiamo che la popolazione di entrambi i paesi è rimasta profondamente delusa dal fatto che il Consiglio non sia riuscito a trovare un accordo sull'apertura dei negoziati di adesione, a causa del veto di alcuni Stati membri. Comprendiamo e condividiamo questa delusione. L'Albania e la Macedonia del Nord hanno portato a termine le riforme che abbiamo chiesto e ora meritano di essere ricompensati per i loro sforzi straordinari. Vorrei quindi rivolgermi ai cittadini e soprattutto alle giovani generazioni: non rinunciate alla speranza, vi prego di rimanere sul binario europeo. Il Parlamento europeo è con voi.


Con una forte maggioranza di voti, il Parlamento europeo ha infatti ribadito, una settimana fa, il suo pieno sostegno all'apertura dei negoziati di adesione con la Macedonia del Nord e l'Albania. Non restiamo in silenzio, ma esortiamo gli Stati membri dell'Unione europea a prendere una decisione unanime a favore dei negoziati di adesione, nella prossima riunione.


Nel frattempo, incoraggiamo entrambi i paesi a proseguire sulla via delle riforme. Siamo convinti che, nonostante il rinvio, questo tempo non sia sprecato. Le riforme intraprese sulla via della piena adesione all'UE sono nell'interesse dei paesi e dei loro cittadini e andranno innanzitutto e soprattutto a beneficio delle giovani generazioni che meritano un futuro migliore".


Durante la sua visita a Skopje, il Presidente Sassoli incontrerà il Primo Ministro della Macedonia del Nord, Zoran Zaev, e il Presidente Stevo Pendarovski. Inoltre, terrà colloqui con i leader dei partiti politici del parlamento, il Presidente dell'Assemblea della Macedonia del Nord, Talat Xhaferi, e terrà un discorso al Parlamento. All'inizio della sua visita, inaugurerà la Casa dell'Europa presso la Delegazione dell'UE nella Repubblica della Macedonia del Nord e parteciperà a un incontro con degli studenti.