Condividi questa pagina: 

La Conferenza dei presidenti (Presidente del PE e leader dei gruppi politici) ha deciso venerdì che le audizioni dei tre nuovi commissari designati si svolgeranno il 14 novembre.

Il calendario è il seguente:


  • Oliver Várhelyi (Ungheria), Vicinato e Allargamento, dalle 8.00 alle 11.00 nella sala JAN 4Q2
  • Adina-Ioana Vălean (Romania), Trasporto, dalle 13.00 - 16.00 nella sala JAN 4Q2
  • Thierry Breton (Francia), Mercato Interno, dalle 13.00 - 16.00 nella sala JAN 2Q2

Esame della dichiarazione di interessi finanziari da parte della commissione giuridica


La commissione giuridica del Parlamento (JURI) si riunirà il 12 novembre per valutare le dichiarazioni di interessi finanziari dei candidati.


La conferma da parte della commissione giuridica dell'assenza di un conflitto di interessi è una pre-condizione essenziale per lo svolgimento dell'audizione da parte della commissione parlamentare competente.


Interrogazioni scritte e risposte


Il termine ultimo per rispondere alle interrogazioni scritte rivolte ai candidati dalle commissioni competenti è il 12 novembre. Le traduzioni saranno disponibili il giorno successivo a mezzogiorno.


Struttura delle audizioni


Ogni audizione durerà tre ore. Il Commissario designato farà una dichiarazione introduttiva di 15 minuti, a cui seguiranno le domande dei deputati, per un totale di25 domande Un minuto per ogni domanda, seguita dalla risposta del Commissario designato e un'eventuale domanda di follow-up da parte del deputato europeo.


Valutazione


Le audizioni saranno seguite da riunioni in cui il presidente e i rappresentanti dei gruppi politici (coordinatori) delle commissioni parlamentari valuteranno le prestazioni dei commissari designati. Maggiori dettagli sul processo di valutazione sono disponibili qui e nel regolamento interno.


La Conferenza dei presidenti di commissione valuterà i risultati delle audizioni nella serata del 14 novembre e trasmetterà le sue conclusioni alla Conferenza dei presidenti. Quest'ultima condurrà la valutazione finale e deciderà se chiudere le audizioni nella riunione del 21 novembre.


Votazione in plenaria del 27 novembre


La nuova Commissione deve ottenere l'approvazione del Parlamento (a maggioranza dei voti espressi).


La votazione (per appello nominale) si svolgerà il 27 novembre a Strasburgo. Una volta eletta dal Parlamento, la Commissione è formalmente nominata dal Consiglio europeo, che delibera a maggioranza qualificata.


Prima della votazione, il Presidente eletto della Commissione, Ursula von der Leyen, presenterà alla Plenaria il Collegio dei commissari al completo e il suo programma. Alla sua dichiarazione seguirà una discussione.


Servizi audiovisivi e webstreaming


Tutte le audizioni sono pubbliche e possono essere seguite in diretta su EP Live.


Il Centro Multimediale del Parlamento fornirà video in qualità HD, foto ad alta risoluzione e materiale audio (raggruppati in "pacchetti multimediali" e organizzati per audizione).


I video in qualità HD possono essere scaricati nei 30 minuti dall'inizio delle audizioni (replay dal vivo) e una selezione di foto in alta qualità sarà subito disponibile per download.


È disponibile una nuova area di lavoro (passerella PHS-ASP 3° piano) per i media per la trasmissione in diretta (con il proprio materiale tecnico). Le richieste per una postazione devono essere inviate a avplanning@europarl.europa.eu.


Inoltre, sarà disponibile un'area per cameramen e i fotografi nel retro di ogni sala riunione, equipaggiata con il segnale di trasmissione in diretta.


Sale riunioni e sale d'ascolto


L'ultima fila nelle sale riunioni dove si svolgeranno le audizioni sarà riservata ai giornalisti. Tuttavia, i posti non potranno essere prenotati individualmente in anticipo e saranno attribuiti in base all'ordine di arrivo. Pertanto, si consiglia vivamente ai giornalisti di arrivare in tempo utile, poiché la disponibilità di posti non potrà essere garantita una volta iniziata l’audizione. Inoltre, coloro che desiderano lasciare la stanza prima della fine dell’audizione sono invitati a farlo in silenzio, utilizzando l'uscita posteriore.


Due sale d'ascolto saranno messe a disposizione per seguire le udienze in diretta su grandi schermi: JAN 4Q1 (per Adina-Ioana Vălean) e JAN 6Q2 (per Oliver Várhelyi e Thierry Breton).


Accreditamento e accesso


Non è necessario alcun accredito speciale durante le audizioni. Perciò, i giornalisti in possesso del tesserino interistituzionale o di quello annuale rilasciato dal Parlamento potranno accedere ai locali del Parlamento.


Coloro non in possesso di un accredito devono richiederlo subito attraverso il sito web di registrazione del Parlamento e ritirare il badge presso l'ufficio di accreditamento PHS-1C029 a Bruxelles (edificio Paul-Henri Spaak, Rue Wiertz, ingresso stampa).


L'ufficio di accreditamento è aperto dalle 08:30 alle 17:45 dal lunedì al giovedì.