Indice 
 Testo integrale 
Procedura : 2008/0231(CNS)
Ciclo di vita in Aula
Ciclo del documento : A6-0236/2009

Testi presentati :

A6-0236/2009

Discussioni :

PV 21/04/2009 - 20
CRE 21/04/2009 - 20

Votazioni :

PV 22/04/2009 - 6.38
Dichiarazioni di voto
Dichiarazioni di voto

Testi approvati :


Discussioni
Martedì 21 aprile 2009 - Strasburgo Edizione GU

20. Quadro comunitario per la sicurezza nucleare (discussione)
Video degli interventi
PV
MPphoto
 
 

  Vladimir Urutchev (PPE-DE ), per iscritto.(BG) Dopo un ritardo di quasi sei anni, oggi l’Unione europea sta per adottare una direttiva in materia di sicurezza nucleare, un importante documento politico per l’energia nucleare europea, che oggi produce quasi un terzo dell’elettricità dell’UE.

Gli Stati membri hanno il diritto esclusivo di decidere autonomamente se ricorrere o meno all’energia nucleare; indipendentemente dalla loro scelta, per tutti i paesi è importante che si applichino i più alti standard di sicurezza in questo settore.

Sono favorevole all’inclusione dei principi di sicurezza fondamentali dell’AIEA in allegato alla direttiva. In questo modo, i migliori e più recenti standard in materia di sicurezza nucleare diventeranno parte integrante della legislazione europea e tutti gli Stati membri saranno tenuti a rispettarli.

La mancanza di requisiti di sicurezza nucleare generalmente accettati nell’Unione europea ha permesso, in un passato non troppo remoto, di imporre soluzioni politiche all’energia nucleare di alcuni dei paesi che hanno aderito all’UE, soluzioni che oggi non sono in linea con gli obiettivi europei per ridurre i cambiamenti climatici e di sicurezza degli approvvigionamenti energetici.

In un momento in cui numerose nuove centrali nucleari sono in fase di costruzione o di progettazione nell’Unione europea, la tempestiva adozione della direttiva sulla sicurezza nucleare non solo è giustificata, ma è obbligatoria per le garanzie che offre all’incolumità e alla tranquillità dei cittadini.

 
Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2009Avviso legale