Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
25 gennaio 2002
E-0075/02
INTERROGAZIONE SCRITTA di Maurizio Turco (NI) alla Commissione

 Oggetto:  Gruppo di lavoro dello SCIC (Servizio comune interpretazione e conferenze) per l'utilizzo della lingua internazionale detta esperanto
 Risposta(e) 

La Commissione europea, attraverso il Vicepresidente Neil Kinnock, ha chiesto allo SCIC (Servizio comune interpretazione e conferenze) di dar vita ad un gruppo di lavoro per esaminare progetti relativi all'apprendimento dell'esperanto e valutare la misura in cui esso può essere utilizzato come lingua intermedia per l'interpretariato.

Alla luce di quanto sopra, può la Commissione rispondere ai seguenti quesiti:

in che data è stata formalizzata tale richiesta allo SCIC? Il gruppo di lavoro è stato attivato? In caso affermativo, quando? Chi sono i suoi componenti e quali le loro qualifiche? Con quali criteri sono stati scelti?
Il gruppo si è già riunito? In caso affermativo, in quale data? Esistono verbali e/o registrazioni di tali riunioni e, in caso affermativo, sono pubblici? Quale bibliografia e quali studi il gruppo ha eventualmente preso in considerazione (ad esempio lo studio del ministero della Pubblica Istruzione italiano del 1995)?
A quali conclusioni è eventualmente giunto il gruppo di lavoro? Qualora esso non sia ancora giunto ad alcuna conclusione, quando e attraverso quale iter prevede di giungervi?

 GU C 172 E del 18/07/2002 (pag. 137)
Ultimo aggiornamento: 30 luglio 2002Avviso legale