Torna al portale Europarl

Choisissez la langue de votre document :

Interrogazioni parlamentari
11 dicembre 2003
E-3945/03
INTERROGAZIONE SCRITTA di Marco Pannella (NI) , Maurizio Turco (NI) , Marco Cappato (NI) , Gianfranco Dell'Alba (NI) , Benedetto Della Vedova (NI) e Olivier Dupuis (NI) alla Commissione

 Oggetto: Utilizzo di fondi europei per organizzazioni terroristiche e controllo dei fondi destinati all'ANP
 Risposta(e) 

Premesso che:

- secondo il settimanale tedesco Stern e il quotidiano inglese The Indipendent, l'ufficio antifrode dell'UE, l'Olaf, e la polizia belga avrebbero avviato indagini su presunti fondi dell'Unione Europea trasferiti a un gruppo militante palestinese, responsabile diretto di azioni suicide che hanno causato vittime tra i civili israeliani;

- le indagini sarebbero partite, in quanto il denaro che era diretto all'ANP sarebbe stato dirottato alla organizzazione "Brigata dei Martiri Al-Aqsa" attraverso organizzazioni affiliate in Germania e Belgio;

- in Germania l'inchiesta sarebbe partita da Aquisgrana, ma riguarderebbe altresì un'organizzazione di base a Verviers, in Belgio;

- secondo l'accusa tali gruppi avrebbero richiesto sussidi dell'Unione europea per un progetto sull'immigrazione, ma questi soldi sarebbero stati poi trasferiti ad Al-Aqsa, organizzazione inserita tra le organizzazioni terroristiche vietate dall'Unione Europea;

- queste sarebbero solo alcune delle indagini avviate dalle autorità belghe;

visto che la Commissione europea avrebbe deciso di stanziare 80 milioni di euro all'anno affinché l'ANP possa pagare quanto dovuto sia alle piccole imprese private, sia ai servizi sociali, oltre a 10 milioni di euro per sostenere il processo di pace;

può la Commissione far sapere:

- se sia a conoscenza ovvero possa smentire le notizie di stampa su indagini in corso dell'Olaf, e precisare se si tratti delle stesse indagini avviate dalle autorità tedesche e belghe;

- se ne sia a conoscenza o sia in contatto con le autorità tedesche e belghe per conoscere gli sviluppi di altre indagini;

- se sia in grado di precisare quali controlli abbia posto in essere per accertarsi che i finanziamenti all'ANP non vengano dirottati a gruppi terroristici palestinesi;

- se sia in grado di specificare per quale motivo gli stanziamenti decisi, da devolvere annualmente all'ANP, sono finalizzati al pagamento di debiti con le piccole imprese e se abbia riscontri precisi su dove e come vengono spesi i soldi finora versati dall'Unione europea all'ANP?

Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2004Avviso legale