La Banca centrale europea (BCE)

01-02-2018

La Banca centrale europea (BCE) è l'istituzione centrale dell'Unione economica e monetaria e dal 1o gennaio 1999 è responsabile della politica monetaria della zona euro. La BCE e le banche centrali nazionali di tutti gli Stati membri dell'Unione costituiscono il Sistema europeo di banche centrali. L'obiettivo principale del Sistema europeo di banche centrali è il mantenimento della stabilità dei prezzi. Dal 4 novembre 2014 la BCE è competente a svolgere compiti specifici in merito alla vigilanza prudenziale degli enti creditizi nel quadro del meccanismo di vigilanza unico. In quanto autorità di vigilanza bancaria la BCE svolge altresì un ruolo consultivo nella valutazione dei piani di risoluzione degli enti creditizi.

La Banca centrale europea (BCE) è l'istituzione centrale dell'Unione economica e monetaria e dal 1o gennaio 1999 è responsabile della politica monetaria della zona euro. La BCE e le banche centrali nazionali di tutti gli Stati membri dell'Unione costituiscono il Sistema europeo di banche centrali. L'obiettivo principale del Sistema europeo di banche centrali è il mantenimento della stabilità dei prezzi. Dal 4 novembre 2014 la BCE è competente a svolgere compiti specifici in merito alla vigilanza prudenziale degli enti creditizi nel quadro del meccanismo di vigilanza unico. In quanto autorità di vigilanza bancaria la BCE svolge altresì un ruolo consultivo nella valutazione dei piani di risoluzione degli enti creditizi.