Politica estera: obiettivi, strumenti e risultati conseguiti

01-01-2018

La politica estera e di sicurezza comune (PESC) dell'Unione europea è stata istituita nel 1993 e da allora è stata rafforzata dai successivi trattati. Oggi il Parlamento esercita il controllo sulla PESC e contribuisce al suo sviluppo, in particolare sostenendo il Servizio europeo per l'azione esterna (SEAE), i rappresentanti speciali dell'UE (RSUE) e le delegazioni dell'Unione. I poteri di bilancio del Parlamento danno forma alla portata e all'ampiezza della PESC nonché agli strumenti finanziari europei che sostengono le attività estere dell'UE.

La politica estera e di sicurezza comune (PESC) dell'Unione europea è stata istituita nel 1993 e da allora è stata rafforzata dai successivi trattati. Oggi il Parlamento esercita il controllo sulla PESC e contribuisce al suo sviluppo, in particolare sostenendo il Servizio europeo per l'azione esterna (SEAE), i rappresentanti speciali dell'UE (RSUE) e le delegazioni dell'Unione. I poteri di bilancio del Parlamento danno forma alla portata e all'ampiezza della PESC nonché agli strumenti finanziari europei che sostengono le attività estere dell'UE.