Ucraina: cinque anni dopo gli accordi di Minsk

04-03-2020

Sei anni dopo l'inizio del conflitto armato nell'Ucraina orientale e l'annessione illegale della penisola di Crimea da parte della Russia, gli accordi di pace di Minsk per porre fine ai combattimenti hanno dato scarsi risultati. Nonostante alcuni progressi verso la fine del 2019 – compresi gli scambi di prigionieri e i nuovi colloqui di pace – i combattimenti nell'Ucraina orientale sono tuttora in corso.

Sei anni dopo l'inizio del conflitto armato nell'Ucraina orientale e l'annessione illegale della penisola di Crimea da parte della Russia, gli accordi di pace di Minsk per porre fine ai combattimenti hanno dato scarsi risultati. Nonostante alcuni progressi verso la fine del 2019 – compresi gli scambi di prigionieri e i nuovi colloqui di pace – i combattimenti nell'Ucraina orientale sono tuttora in corso.