Un quadro giuridico dell'UE per fermare e invertire la deforestazione globale imputabile all'UE

14-10-2020

I consumi dell'UE svolgono un ruolo significativo nella deforestazione globale, che non accenna a diminuire e contribuisce in misura considerevole ai cambiamenti climatici e alla perdita di biodiversità. Durante la tornata di ottobre II il Parlamento voterà una relazione di iniziativa legislativa in cui si invita la Commissione ad adottare misure normative in materia e a proporre un quadro giuridico dell'UE basato sul dovere di diligenza obbligatorio per le imprese che immettono prodotti sul mercato dell'UE.

I consumi dell'UE svolgono un ruolo significativo nella deforestazione globale, che non accenna a diminuire e contribuisce in misura considerevole ai cambiamenti climatici e alla perdita di biodiversità. Durante la tornata di ottobre II il Parlamento voterà una relazione di iniziativa legislativa in cui si invita la Commissione ad adottare misure normative in materia e a proporre un quadro giuridico dell'UE basato sul dovere di diligenza obbligatorio per le imprese che immettono prodotti sul mercato dell'UE.