Mezzi per migliorare l'approccio integrato a favore dei quartieri svantaggiati

15-12-2009

Il presente studio riguarda due periodi successivi di programmazione (2000- 2013). Esso illustra l'evoluzione storica e i risultati ottenuti dalla politica europea a favore dei quartieri svantaggiati, delle zone urbane sensibili e degli strumenti attuati a tal fine dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dal Fondo sociale europeo. Formula altresì raccomandazioni per il miglioramento della futura politica di sviluppo urbano attraverso un approccio integrato, in particolare nei suoi aspetti di governance e integrazione intersettoriale.

Il presente studio riguarda due periodi successivi di programmazione (2000- 2013). Esso illustra l'evoluzione storica e i risultati ottenuti dalla politica europea a favore dei quartieri svantaggiati, delle zone urbane sensibili e degli strumenti attuati a tal fine dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dal Fondo sociale europeo. Formula altresì raccomandazioni per il miglioramento della futura politica di sviluppo urbano attraverso un approccio integrato, in particolare nei suoi aspetti di governance e integrazione intersettoriale.

Autore esterno

Jacques Bardouin, Carmelo Messina, Caterina Febbraio and Magali Mosse (EUROFOCUS)