16

risultato/i

Parola(e)
Tipo di pubblicazione
Settore di intervento
Parole chiave
Data

Servizi dei dipartimenti tematici (IMCO in primo piano)

14-06-2019

Il dipartimento tematico A fornisce consulenza di elevata qualità, analisi aggiornate e ricerche indipendenti alle commissioni cui offre il proprio sostegno: ECON, EMPL, ENVI, ITRE e IMCO. Il presente opuscolo si concentra sui servizi del dipartimento tematico per la commissione IMCO.

Il dipartimento tematico A fornisce consulenza di elevata qualità, analisi aggiornate e ricerche indipendenti alle commissioni cui offre il proprio sostegno: ECON, EMPL, ENVI, ITRE e IMCO. Il presente opuscolo si concentra sui servizi del dipartimento tematico per la commissione IMCO.

Transport and Tourism in Ireland

15-03-2018

This overview of the transport and tourism sectors in Ireland was prepared to provide information for the mission of the Transport and Tourism Committee to the country in 2018 (04-06 April).

This overview of the transport and tourism sectors in Ireland was prepared to provide information for the mission of the Transport and Tourism Committee to the country in 2018 (04-06 April).

Trasporti su strada: norme sul traffico e di sicurezza

01-11-2017

L'UE si è data l'obiettivo di creare uno spazio europeo di sicurezza stradale nel decennio 2010-2020. La competenza in materia è soprattutto nazionale. L'Unione concentra perciò le proprie misure europee sullo stato tecnico dei veicoli, il trasporto delle merci pericolose e la sicurezza della rete viaria.

L'UE si è data l'obiettivo di creare uno spazio europeo di sicurezza stradale nel decennio 2010-2020. La competenza in materia è soprattutto nazionale. L'Unione concentra perciò le proprie misure europee sullo stato tecnico dei veicoli, il trasporto delle merci pericolose e la sicurezza della rete viaria.

Trasporto marittimo: regole di traffico e sicurezza

01-11-2017

Negli ultimi anni diversi regolamenti e direttive dell'UE, in particolare i tre pacchetti legislativi adottati in seguito agli incidenti delle petroliere Erika e Prestige, hanno notevolmente migliorato le norme di sicurezza della navigazione marittima.

Negli ultimi anni diversi regolamenti e direttive dell'UE, in particolare i tre pacchetti legislativi adottati in seguito agli incidenti delle petroliere Erika e Prestige, hanno notevolmente migliorato le norme di sicurezza della navigazione marittima.

Il mercato interno: principi generali

01-11-2017

Il mercato interno è un'area di prosperità e libertà che garantisce l'accesso a beni, servizi, occupazione e opportunità commerciali nonché alla diversità culturale. È necessario un impegno costante per garantire l'ulteriore approfondimento del mercato unico, che potrebbe produrre vantaggi significativi per i consumatori e le imprese dell'Unione. In particolare, il mercato interno digitale dischiude nuove opportunità per rilanciare l'economia (attraverso il commercio elettronico) riducendo nel contempo ...

Il mercato interno è un'area di prosperità e libertà che garantisce l'accesso a beni, servizi, occupazione e opportunità commerciali nonché alla diversità culturale. È necessario un impegno costante per garantire l'ulteriore approfondimento del mercato unico, che potrebbe produrre vantaggi significativi per i consumatori e le imprese dell'Unione. In particolare, il mercato interno digitale dischiude nuove opportunità per rilanciare l'economia (attraverso il commercio elettronico) riducendo nel contempo la burocrazia (attraverso la pubblica amministrazione elettronica e la digitalizzazione dei servizi pubblici). Studi recenti indicano che i principi della libera circolazione di beni e servizi e la legislazione in questo settore generano benefici dell'ordine di 985 miliardi di EUR l'anno.

La libera circolazione delle merci

01-11-2017

La libera circolazione delle merci è garantita attraverso l'eliminazione dei dazi doganali e delle restrizioni quantitative e dal divieto di adottare misure di effetto equivalente. I principi di riconoscimento reciproco, l'eliminazione delle barriere fisiche e tecniche e la promozione della normalizzazione sono ulteriori elementi introdotti per portare avanti il completamento del mercato interno. L'adozione del nuovo quadro legislativo (NQL) nel 2008 ha rafforzato la libera circolazione delle merci ...

La libera circolazione delle merci è garantita attraverso l'eliminazione dei dazi doganali e delle restrizioni quantitative e dal divieto di adottare misure di effetto equivalente. I principi di riconoscimento reciproco, l'eliminazione delle barriere fisiche e tecniche e la promozione della normalizzazione sono ulteriori elementi introdotti per portare avanti il completamento del mercato interno. L'adozione del nuovo quadro legislativo (NQL) nel 2008 ha rafforzato la libera circolazione delle merci, il sistema di vigilanza del mercato dell'UE e il marchio CE. Studi recenti indicano che i benefici derivanti dal principio della libera circolazione delle merci e dalla legislazione correlata ammontano a 386 miliardi di EUR l'anno.

Il reciproco riconoscimento dei diplomi

01-11-2017

La libertà di stabilimento e la libera prestazione dei servizi sono elementi fondanti del mercato unico, rendendo possibile la mobilità delle imprese e dei professionisti in tutta l'UE. Affinché queste libertà possano essere esercitate, i diplomi e le qualifiche rilasciati a livello nazionale devono essere ampiamente riconosciuti. In vista della loro armonizzazione e del loro reciproco riconoscimento, sono state adottate varie misure, mentre una nuova legislazione è in fase di elaborazione.

La libertà di stabilimento e la libera prestazione dei servizi sono elementi fondanti del mercato unico, rendendo possibile la mobilità delle imprese e dei professionisti in tutta l'UE. Affinché queste libertà possano essere esercitate, i diplomi e le qualifiche rilasciati a livello nazionale devono essere ampiamente riconosciuti. In vista della loro armonizzazione e del loro reciproco riconoscimento, sono state adottate varie misure, mentre una nuova legislazione è in fase di elaborazione.

La politica dei consumatori: principi e strumenti

01-11-2017

Una politica di tutela dei consumatori efficace garantisce che il mercato unito possa funzionare in modo adeguato ed efficiente[1]. Essa mira a garantire i diritti dei consumatori nei confronti dei commercianti, nonché a fornire una maggiore protezione per i consumatori vulnerabili. La crisi finanziaria ha dimostrato che le norme a tutela dei consumatori hanno il potenziale di rendere i mercati più equi e di migliorare la qualità della concorrenza. Conferire maggiori poteri ai consumatori e proteggere ...

Una politica di tutela dei consumatori efficace garantisce che il mercato unito possa funzionare in modo adeguato ed efficiente[1]. Essa mira a garantire i diritti dei consumatori nei confronti dei commercianti, nonché a fornire una maggiore protezione per i consumatori vulnerabili. La crisi finanziaria ha dimostrato che le norme a tutela dei consumatori hanno il potenziale di rendere i mercati più equi e di migliorare la qualità della concorrenza. Conferire maggiori poteri ai consumatori e proteggere efficacemente la loro sicurezza e i loro interessi economici sono diventati obiettivi essenziali della politica dell'UE.

Misure di protezione dei consumatori

01-11-2017

Le misure europee di protezione dei consumatori intendono tutelare la salute, la sicurezza e gli interessi economici e giuridici dei consumatori europei, ovunque essi vivano, si rechino o facciano acquisti nell'UE. La legislazione dell'Unione disciplina sia le operazioni fisiche che il commercio elettronico e contiene norme di applicabilità generale unitamente a disposizioni riguardanti prodotti specifici, tra cui i medicinali, gli organismi geneticamente modificati, i prodotti del tabacco, i cosmetici ...

Le misure europee di protezione dei consumatori intendono tutelare la salute, la sicurezza e gli interessi economici e giuridici dei consumatori europei, ovunque essi vivano, si rechino o facciano acquisti nell'UE. La legislazione dell'Unione disciplina sia le operazioni fisiche che il commercio elettronico e contiene norme di applicabilità generale unitamente a disposizioni riguardanti prodotti specifici, tra cui i medicinali, gli organismi geneticamente modificati, i prodotti del tabacco, i cosmetici, i giocattoli e gli esplosivi.

Libertà di stabilimento e libera prestazione dei servizi

01-11-2017

La libertà di stabilimento e la libera prestazione dei servizi garantiscono la mobilità delle imprese e dei professionisti nell'UE. Le aspettative riguardanti la direttiva sui servizi sono elevate, dal momento che la questione è di importanza fondamentale per il completamento del mercato interno. Ricerche recenti indicano che il valore dei benefici generati dalla legislazione adottata dal Parlamento nel settore della libera circolazione dei servizi, comprese le qualifiche professionali e il commercio ...

La libertà di stabilimento e la libera prestazione dei servizi garantiscono la mobilità delle imprese e dei professionisti nell'UE. Le aspettative riguardanti la direttiva sui servizi sono elevate, dal momento che la questione è di importanza fondamentale per il completamento del mercato interno. Ricerche recenti indicano che il valore dei benefici generati dalla legislazione adottata dal Parlamento nel settore della libera circolazione dei servizi, comprese le qualifiche professionali e il commercio al dettaglio, ammonta a 236 miliardi di EUR l'anno. Tali benefici raggiungeranno, dopo il 2019, 284 miliardi di EUR l'anno.

Prossimi eventi

05-11-2019
The Art and Craft of Political Speech-writing: A conversation with Eric Schnure
Altro evento -
EPRS
06-11-2019
Where next for Europe’s economy? The latest IMF European Regional Economic Outlook[.]
Altro evento -
EPRS
06-11-2019
EPRS Annual Lecture: Clash of Cultures: Transnational governance in post-war Europe
Altro evento -
EPRS

Partner

Restare connessi

email update imageSistema di aggiornamento per e-mail

Il sistema di aggiornamento per e-mail, che invia le ultime informazioni direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica, ti permetterà di seguire tutte le persone e gli eventi legati al Parlamento, tra cui le ultime notizie riguardanti i deputati, i servizi di informazione o il Think Tank.

Potrai accedere al sistema da qualsiasi pagina del sito web del Parlamento. Per iscriverti e ricevere le notifiche relative al Think Tank, sarà sufficiente fornire l'indirizzo di posta elettronica, selezionare il tema che ti interessa, indicare con quale frequenza desideri ricevere le informazioni (quotidiana, settimanale o mensile) e confermare l'iscrizione facendo clic sul link che riceverai via mail.

RSS imageFlussi RSS

Segui tutte le notizie e gli aggiornamenti del sito del Parlamento grazie ai flussi RSS.

Per configurare il tuo flusso RSS, fai clic sul link qui sotto.