4

risultato/i

Parola(e)
Tipo di pubblicazione
Settore di intervento
Parole chiave
Data

Audizioni parlamentari dei Commissari designati: Una fase decisiva della procedura di investitura

24-07-2019

Le audizioni dei Commissari designati dinanzi alle commissioni del Parlamento europeo sono un passaggio necessario per consentire al Parlamento di decidere se approvare o respingere il Collegio di commissari proposto. Ciascun Commissario designato deve essere ascoltato in un'audizione dedicata, cui partecipano una o più commissioni parlamentari, dopo aver risposto a un questionario scritto e presentato la propria dichiarazione di interessi. Nelle precedenti audizioni, le principali critiche espresse ...

Le audizioni dei Commissari designati dinanzi alle commissioni del Parlamento europeo sono un passaggio necessario per consentire al Parlamento di decidere se approvare o respingere il Collegio di commissari proposto. Ciascun Commissario designato deve essere ascoltato in un'audizione dedicata, cui partecipano una o più commissioni parlamentari, dopo aver risposto a un questionario scritto e presentato la propria dichiarazione di interessi. Nelle precedenti audizioni, le principali critiche espresse sono state la mancanza di conoscenze specialistiche da parte dei candidati riguardo al portafoglio, la vaghezza delle risposte e la riluttanza ad assumere impegni, l'esistenza di possibili conflitti di interesse in relazione al portafoglio assegnato e le preoccupazioni in merito all'integrità del candidato. Dall'investitura del 2004 in poi, il Parlamento europeo si è avvalso del proprio ruolo nella nomina della Commissione per esercitare pressioni finalizzate alla sostituzione di alcuni candidati controversi e all'adeguamento di determinati portafogli, sebbene il Parlamento abbia soltanto la facoltà di rifiutare o accettare il Collegio nel suo insieme. Mentre alcuni esperti mettono in guardia rispetto all'eccessiva politicizzazione delle audizioni, altri accolgono con favore l'accresciuta responsabilità della Commissione nei confronti del Parlamento e vedono il rafforzamento del legame politico tra le due istituzioni come un ulteriore passo verso una maggiore democratizzazione del processo decisionale dell'UE. Le audizioni sono diventate fondamentali in vista dell'obbligo della Commissione di rendere conto al Parlamento e stanno acquisendo importanza come strumento che consente al Parlamento di svolgere un ruolo più incisivo nella definizione dell'agenda a livello dell'UE.

Recasting the Return Directive

14-06-2019

The Return Directive is the main piece of EU legislation governing the procedures and criteria to be applied by Member States when returning irregularly staying third-country nationals, and a cornerstone of the EU return policy. Taking into account the decrease in the EU return rate (45.8 % in 2016 and 36.6 % in 2017), and following European Council and Council calls to review the 2008 legal text to enhance the effectiveness of the EU return policy, in September 2018, the Commission proposed a targeted ...

The Return Directive is the main piece of EU legislation governing the procedures and criteria to be applied by Member States when returning irregularly staying third-country nationals, and a cornerstone of the EU return policy. Taking into account the decrease in the EU return rate (45.8 % in 2016 and 36.6 % in 2017), and following European Council and Council calls to review the 2008 legal text to enhance the effectiveness of the EU return policy, in September 2018, the Commission proposed a targeted recast of the directive aiming to 'reduce the length of return procedures, secure a better link between asylum and return procedures and ensure a more effective use of measures to prevent absconding'. In the 2014-2019 parliamentary term, the Civil Liberties, Justice and Home Affairs Committee discussed some 654 amendments to the proposal, tabled in February 2019 following the publication of the rapporteur's draft report. However, since the committee did not adopt a report at that time, the new Parliament will have to decide how to approach the file (with a new rapporteur). In the meantime, the Council has reached a partial general approach on the proposal. Second edition. The 'EU Legislation in Progress' briefings are updated at key stages throughout the legislative procedure.

Guardia di frontiera e costiera europea

10-04-2019

Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno raggiunto un accordo provvisorio per l'adozione di un nuovo regolamento sulla guardia costiera e di frontiera europea (EBCG). Il testo mira a rafforzare la protezione delle frontiere esterne dell'UE, sulla base dei precedenti sforzi delle istituzioni dell'UE volti sviluppare un sistema europeo di gestione integrata delle frontiere (EUIBM). Il voto del Parlamento sulla proposta è previsto per la tornata di aprile II.

Il Parlamento europeo e il Consiglio hanno raggiunto un accordo provvisorio per l'adozione di un nuovo regolamento sulla guardia costiera e di frontiera europea (EBCG). Il testo mira a rafforzare la protezione delle frontiere esterne dell'UE, sulla base dei precedenti sforzi delle istituzioni dell'UE volti sviluppare un sistema europeo di gestione integrata delle frontiere (EUIBM). Il voto del Parlamento sulla proposta è previsto per la tornata di aprile II.

Data on returns of irregular migrants

05-04-2019

The Return Directive is the main piece of EU legislation applied to return procedures. Under this directive, Member States shall generally issue a return decision (an administrative or judicial decision imposing and obligation to leave the territory of Member States) against every third-country national (TCN) found to be irregularly present in their territory. A proposal to recast the EU Return Directive is currently being discussed within the European Parliament and the Council. This infographic ...

The Return Directive is the main piece of EU legislation applied to return procedures. Under this directive, Member States shall generally issue a return decision (an administrative or judicial decision imposing and obligation to leave the territory of Member States) against every third-country national (TCN) found to be irregularly present in their territory. A proposal to recast the EU Return Directive is currently being discussed within the European Parliament and the Council. This infographic aims to provide relevant data on the EU return policy.

Prossimi eventi

Partner

Restare connessi

email update imageSistema di aggiornamento per e-mail

Il sistema di aggiornamento per e-mail, che invia le ultime informazioni direttamente al tuo indirizzo di posta elettronica, ti permetterà di seguire tutte le persone e gli eventi legati al Parlamento, tra cui le ultime notizie riguardanti i deputati, i servizi di informazione o il Think Tank.

Potrai accedere al sistema da qualsiasi pagina del sito web del Parlamento. Per iscriverti e ricevere le notifiche relative al Think Tank, sarà sufficiente fornire l'indirizzo di posta elettronica, selezionare il tema che ti interessa, indicare con quale frequenza desideri ricevere le informazioni (quotidiana, settimanale o mensile) e confermare l'iscrizione facendo clic sul link che riceverai via mail.

RSS imageFlussi RSS

Segui tutte le notizie e gli aggiornamenti del sito del Parlamento grazie ai flussi RSS.

Per configurare il tuo flusso RSS, fai clic sul link qui sotto.