Please fill this field
Sergio BERLATO Sergio BERLATO
Sergio BERLATO

Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei

Membro

Italia - Fratelli d'Italia (Italia)

Data di nascita : , Vicenza

Curriculum vitae Sergio BERLATO

Versione originale : IT


Curriculum vitae   (Il deputato è il solo responsabile delle informazioni pubblicate)

Aggiornato il: 26/05/2020

Formazione (titoli e diplomi)

  • 1978 : diploma di ragioneria

Carriera politica

Funzioni svolte in un partito politico o in un sindacato nazionale

  • 17/03/2007 : presidente provinciale di Alleanza Nazionale per la provincia di Vicenza
  • 12/02/2012 : coordinatore provinciale del Popolo della Libertà per la provincia di Vicenza
  • 2016-2020 : coordinatore regionale di Fratelli d'Italia per il Veneto (ruolo affidatogli da Giorgia Meloni)

Funzioni svolte in un Consiglio regionale

  • 1990-1994 : coordinatore di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN)
  • 1995 : nuovamente eletto in Consiglio regionale del Veneto, risultando il consigliere regionale più votato tra tutti i candidati di tutti i partiti
  • 31/05/2015 : nuovamente eletto in Consiglio regionale del Veneto, risultando il consigliere regionale più votato tra tutti i candidati di tutti i partiti

Funzioni svolte in organi di governo regionale

  • 1994-1995 : assessore regionale del Veneto
  • 1995-1999 : assessore regionale all'agricoltura, foreste, economia montana, gestione delle risorse faunistiche, caccia e pesca

Funzioni svolte in un governo nazionale

  • 2001-2006 : consigliere particolare del ministro Gianni Alemanno al ministero delle Politiche agricole e forestali

Funzioni svolte in un'organizzazione internazionale di partiti politici o sindacati

  • 1999-2004 : coordinatore di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN)
  • 2004-2009 : coordinatore di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN)
  • 2009-2014 : coordinatore di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN)

Funzioni svolte nelle istituzioni dell'UE

  • 06/1999 : eletto per la prima volta al Parlamento europeo; membro titolare della commissione per l'agricoltura al Parlamento europeo, di cui è stato coordinatore di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN)
  • 06/2004 : riconfermato per la seconda volta al Parlamento europeo, acquisendo un numero di preferenze personali notevolmente aumentato rispetto al già considerevole consenso acquisito nelle precedenti consultazioni europee del 1999; membro titolare della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare del Parlamento europeo (legislatura 2004/2009); coordinatore per il settore agricolo di tutte le delegazioni europee appartenenti al gruppo Unione per l'Europa delle nazioni (UEN); vicepresidente della commissione per l'agricoltura del Parlamento europeo, eletto all'unanimità come riconoscimento del suo impegno, e unico rappresentante di tutti i paesi mediterranei nell'Ufficio di presidenza; membro della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica, la sicurezza alimentare e le politiche per i consumatori del Parlamento europeo
  • 07/06/2009 : riconfermato per la terza volta al Parlamento europeo, incrementando ulteriormente il numero delle sue preferenze personali; vicecapo della delegazione italiana del Popolo Della Libertà nel gruppo del Partito popolare europeo; ha promosso e sostenuto la formazione del Coordinamento per la difesa e la promozione della cultura rurale e la nascita dell'Associazione per la difesa e la promozione della cultura rurale (Onlus) e della Fondazione per la cultura rurale (Onlus)
  • 06/2019 : eletto per la quarta volta al Parlamento europeo dove si è insediato il primo febbraio 2020; attualmente membro titolare della commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare che, tra le sue competenze, annovera anche la caccia; membro sostituto nella commissione per il commercio internazionale e membro della delegazione per le relazioni con i paesi del Maghreb e l'Unione del Maghreb

Altre attività

  • nato a Marano Vicentino (VI) il 27 luglio 1959; coniugato con Brigato Nicoletta dal 1984 e ha due figlie Sara e Cristina; nonno di Beatrice e Vittoria, figlie di Sara e Vincenzo; servizio militare nel Corpo degli Alpini; particolarmente interessato a tutte le tematiche legate alla corretta gestione del patrimonio faunistico ed ambientale; appassionato cacciatore, oltre che pescatore, appartenenze che fanno di lui un vero ambientalista; ritiene che l'ambientalismo debba essere praticato e non solo predicato; molto impegnato nell'associazionismo e nel volontariato; presidente nazionale dell'Associazione per la difesa e la promozione della cultura rurale; presidente nazionale della Fondazione per la cultura rurale (Onlus); presidente dell'Associazione cacciatori veneti-CONFAVI; presidente nazionale della Confederazione delle associazioni venatorie italiane

Per contattarci

Bruxelles

Strasbourg