Please fill this field
Sergio BERLATO Sergio BERLATO
Sergio BERLATO

European Conservatives and Reformists Group

Member

Italy - Fratelli d'Italia (Italy)

Date of birth : , Vicenza

Home Sergio BERLATO

Member

ENVI
Committee on the Environment, Public Health and Food Safety
ANIT
Committee of Inquiry on the Protection of Animals during Transport
DMAS
Delegation for relations with the Mashreq countries
DARP
Delegation for relations with the Arab Peninsula
DMED
Delegation to the Parliamentary Assembly of the Union for the Mediterranean

Substitute

INTA
Committee on International Trade
DMAG
Delegation for relations with the Maghreb countries and the Arab Maghreb Union, including the EU-Morocco, EU-Tunisia and EU-Algeria Joint Parliamentary Committees

Most recent activities

Application of railway safety and interoperability rules within the Channel tunnel (C9-0212/2020) IT

08-10-2020
Written explanations of vote

A poco più di due mesi dalla fine del periodo di transizione l’Unione Europea sembra non avere ancora un piano definitivo per gestire le future relazioni con il Regno Unito. Seppur il paese d’oltre manica rappresenti un partner commerciale molto importante per l’economia UE, le trattative sono in una fase di stallo, con il rischio che a partire da gennaio 2021 la circolazione di cittadini e merci potrebbe complicarsi a discapito dei principi di libertà e di libera circolazione, considerata l’importanza strategica del tunnel sotto la manica che di fatto rappresenta il crocevia tra UE e Regno Unito.
In plenaria ci siamo battuti, esprimendo voto favorevole a queste due proposte per autorizzare la Francia a negoziare un nuovo accordo internazionale con il Regno Unito e mantenere la Commissione intergovernativa come unica autorità nazionale di sicurezza per l'Eurotunnel, anche quando il Regno Unito avrà lo status di un paese terzo. Con l’auspicio che la UE esca da questa fase di stallo e che proponga un piano strategico per il futuro delle relazioni commerciali con il Regno Unito e soprattutto per non negare ai cittadini europei la libertà di circolazione oltre i confini UE

Reinforcing the Youth Guarantee (B9-0310/2020) IT

08-10-2020
Written explanations of vote

La Garanzia per i giovani rafforzata mira a raggiungere un numero maggiore di giovani, allargando la fascia di età a tutte le persone sotto i 30 anni, supportandole nello sviluppo delle competenze e nell'acquisizione di esperienza lavorativa.
Infatti, a seguito della pandemia COVID-19, i tassi di disoccupazione nell'UE stanno aumentando e milioni di persone rischiano di perdere il lavoro. Solo ad aprile 2020 la disoccupazione giovanile era al 15,7% in tutta l'UE, un numero che potrebbe aumentare notevolmente. Se da un lato i giovani rappresentano il futuro per lo sviluppo e la prosperità della UE, dall’altro sono uno dei gruppi più vulnerabili nel mercato del lavoro e la loro situazione, durante il COVID-19, è peggiorata a causa di forme di lavoro più precarie e di mancanza di esperienza professionale.
In linea con i principi di tutti i colleghi ECR, ho espresso parere positivo affinché sia fornito un sostegno significativo per i nostri giovani, volto a combattere la disoccupazione a lungo termine.
L’auspicio è che la UE sviluppi progetti importanti a favore dei giovani e dia loro gli strumenti per costruire un’Europa migliore.

Contact

Bruxelles

Strasbourg